Green Summit per la ripresa economica (e sostenibile) mondiale

Lanciato il 3° GREEN ECONOMY SUMMIT – 5,6 OTTOBRE 2016 – DUBAI

La sala conferenze del World Green Forum di Parigi, dicembre 2015

La sala conferenze del World Green Forum di Parigi, dicembre 2015

Di Martin E. Iglesias

Indipendent Journalist – OnPress4You
Accredited Paris 2015, Dubai 2016


 

Alla fine del World Green Economy Summit (WGES) 2015 di Parigi, nella suntuosa cornice della locale Camera di Commercio, a due passi dall’Arc de triomphe, è stata lanciata la seconda edizione della dichiarazione di Dubai sullo sviluppo della Green Economy allineata globalmente con gli obiettivi di strategia energetica integrata per il 2030. Grazie ai numerosi e importanti sponsors e partners, WGES 2015 è diventata una piattaforma internazionale per la condivisione delle conoscenze, partnership strategiche e sviluppo di soluzioni condivise nell’ambito del tema “Partenariati globali per un futuro sostenibile”.

Il vertice mondiale dell’economia verde (WGES) è un’iniziativa della Dubai Electricity & Water Authority e si svolge sotto il patrocinio di Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Stati Arabi Uniti, governatore di Dubai e del Supremo Consiglio dell’Energia di Dubai, in collaborazione con il World Climate Ltd e WETEX. Il vertice mondiale della Green Economy – WGES 2016 è il 3 ° della sua serie e si svolgerà nell’arco di due giorni, dal 5 al 6 ottobre 2016 c.a., presso il Dubai International Convention and Exhibition Centre e i suoi oltre 60.000 mq nel cuore della city.

A dicembre 2015 il Dubai ha dimostrato a tutto il prestigioso parterre parigino, composto da eccellenze dell’industria, della finanza globale, ma anche delle istituzioni come Nazioni Unite in testa, la sua dedizione e il grande sforzo per diventare “Capitale internazionale della Green Economy”, attraverso alcuni impegni chiave resi espliciti nella “Dichiarazione di Dubai”. Tra i punti salienti troviamo lo sviluppo di WGES come Key Platform per lo sviluppo del rapporto pubblico-privato sull’economia verde globale, per consolidare il suo ruolo di vetrina di progetti innovativi, partenariati e tecnologia verde, per promuovere sviluppo e nuovi meccanismi per finanziamenti innovativi, diventando il palcoscenico delle novità tecnologiche a supporto dell’accordo globale per il clima.

Come tra le fredde nevi svizzere di Davos il capitale mondiale, attraverso il Forum Mondiale Economico (WEF) introdusse un nuovo stile più caloroso e accogliente di incontro globale e networking della – fino allora – fredda e glaciale finanza, ora tra le roventi dune del deserto, a Dubai, nell’oasi tecnologica per eccellenza, si sperimenta la nuova via per il confronto di tra imprenditori e un nuovo stakeholder engagement per lo sviluppo di un’economia verde che dia linfa a nuovi investimenti sostenibili per la prossima ripresa economica planetaria.

More info and Accreditation:
http://www.wges.ae